Contratti

Vantaggi per manager e imprese print

Il contratto collettivo dei dirigenti del terziario – CCNL dirigenti Commercio, Trasporti, Alberghi (Federalberghi e AICA), Agenzie Marittime e Magazzini Generali - è uno strumento moderno e innovativo che permette:

  • ai DIRIGENTI di entrare in un sistema collettivo di servizi ad alto valore aggiunto che garantisce la sicurezza e la tutela professionale, personale e familiare. Tutto questo anche grazie ad un sistema di welfare privato (assistenza sanitaria, previdenza, coperture assicurative, formazione) che affianca ed integra quello pubblico.
  • alle IMPRESE di acquisire, valorizzare e consolidare la presenza in azienda di risorse di elevata professionalità riconoscendo le maggiori responsabilità del ruolo, ma soprattutto un sistema di welfare privato che non ha eguali sul mercato in termini di qualità e di rapporto contributi/prestazioni. La nomina o assunzione di un dirigente e l’ingresso nel contratto.

Gli accordi di rinnovo sottoscritti nel 2016 modificano e ampliano le agevolazioni contributive introdotte originariamente nel 2004 per favorire l’ingresso e la crescita di figure manageriali nelle imprese del terziario -  che prevedono per un numero limitato di anni una riduzione temporanea dei contributi alla previdenza complementare/integrativa e quindi del costo del lavoro.

Fulcro ed elemento principale dell'offerta Manageritalia è sempre stato e sempre sarà il CONTRATTO di lavoro.
In questo ambito, infatti, si concentrano e manifestano i valori guida della rappresentanza degli interessi collettivi: la concretezza, l'innovazione e la forza della collettività al servizio del singolo.


CCNL DIRIGENTI TERZIARIO: WELFARE CONTRATTUALE CONTRIBUZIONE MODULARE

Costo del welfare

Dirigente formula
Ordinaria

Dirigente formula
agevolata per età

Dirigente formula
agevolata per retribuzione

19.415 euro 10.763 euro 5.617 euro
Fasdac
Assistenza sanitaria integrativa al servizio sanitario nazionale
Beneficiari: dirigente, coniuge o convivente, figli (fino a 26° anno di età) ed eventuali genitori a carico.
Prestazioni: tutte quelle principali privilegiando la forma diretta (a carico dirigente: Fisioterapia 0%; Spese medico-chirurgiche 15%;
Diagnostica/Visite specialistiche 20%; Odontoiatria 30%) in strutture convenzionate a quella indiretta (rimborsi come da tariffario).
Cfmt
Formazione, cultura e aggiornamento manageriale
Seminari, convegni e workshop, percorsi, Starting per neo dirigenti, master. Formazione in aula, in azienda e a distanza.
Fondo Mario Negri
Previdenza integrativa complementare
Contributo annuo 8.830 euro Contributo annuo 4.145 euro Contributo annuo 300 euro
Prestazioni    
Liquidazione pensione in rendita e/o in capitale; riscatto della posizione individuale e agli eredi; conferimento facoltativo del tfr.
Associazione
Antonio Pastore
Programma assicurativo contrattuale
Contributo annuo 5.267 euro Contributo annuo da 1.400 a 2.000 euro Nessun contributo, solo iscrizione
Prestazioni
Capitale differito (accantonamento annuo su polizza capitalizzazione di circa 3.800 euro rivalutabili) No capitale differito; tutte le coperture rischi No capitale differito; no coperture rischi; solo tutela legale.
Coperture rischi temporanea caso morte; invalidità permanente da malattia; esonero pagamento premi; Long term care; Assicurazione Ponte; tutela legale.

Tutele normative

Il contratto regola inoltre ingresso, svolgimento e cessazione del rapporto di lavoro prevedendo, oltre alle tutele in caso di licenziamento o dimissioni per giusta causa, una polizza infortuni professionali e extraprofessionali e le politiche attive (outplacement).