Economia

Innovazione

Il cloud come risorsa per la gestione del lavoro nel settore pubblico

Una soluzione innovativa in grado di migliorare l’approccio alle risorse IT
  • Data 10 mag 2022
  • Tempo di lettura
    5 min
Print
Il cloud come risorsa per la gestione del lavoro nel settore pubblico

Il cloud computing rappresenta una soluzione innovativa in grado di migliorare l’approccio alle risorse IT attraverso una moltitudine di servizi accessibili via rete. Si tratta di un ambiente virtuale di esecuzione che consente alle imprese pubbliche o private di accedere a un insieme di risorse configurabili, che siano server, applicazioni o servizi.

I vantaggi offerti dalle soluzioni cloud per le imprese del settore pubblico sono numerosi, a partire da una maggiore flessibilità ed efficienza fino a una migliore gestione del lavoro. Basta una semplice connessione internet per usufruire dei servizi, comunicare con i propri colleghi e accedere alle risorse in poco tempo.

Sfruttando la tecnologia innovativa è possibile ridurre notevolmente i costi legati all’infrastruttura informatica, spesso obsoleta, e alle manutenzioni necessarie. In questo articolo potrai scoprire maggiori informazioni sulle soluzioni di collaborazione in cloud e come scegliere quella migliore per un’organizzazione pubblica.

Soluzioni cloud per il settore pubblico

Le organizzazioni del settore pubblico devono tener conto del processo di digitalizzazione integrato all’interno degli uffici pubblici già da alcuni anni e tra le soluzioni più utilizzate troviamo, in prima linea, le soluzioni cloud.

Il cloud computing rappresenta un ottimo strumento per fornire al pubblico un servizio più sicuro, veloce ed efficiente, che rispetta gli standard europei per la sicurezza e la conformità del trattamento dei dati personali.

Ci sono diverse soluzioni a cui poter accedere, a partire dagli strumenti cloud basati su tecnologie innovative come il Machine Learning e l’Intelligenza artificiale, a strumenti in grado di estendere i servizi e le risorse fino agli uffici pubblici più remoti, così da poter offrire un servizio eccellente anche nelle aree fuori dal centro, collegate da un unico sistema centrale.

Il cloud permette di sfruttare una maggiore flessibilità e di eliminare qualsiasi possibile minaccia di frode dei dati grazie ai sistemi di sicurezza di elevata qualità, che permettono di usufruire di un’infrastruttura on demand scalabile e al tempo stesso sicura.


Come scegliere la soluzione ideale per una società pubblica?

La scelta di un servizio cloud richiede una strategia e delle competenze diverse rispetto a quelle necessarie per l’acquisto di un tradizionale strumento informatico. È necessario coinvolgere in tutte le fasi decisionali tutti i reparti di un’organizzazione pubblica, a partire dai tecnici informatici fino ai responsabili di ogni singola attività.

La comunicazione tra tutti i collaboratori è un requisito fondamentale, che grazie alle soluzioni cloud può essere raggiunta in breve tempo e in modo estremamente efficiente. Due soluzioni popolari sono Microsoft Office 365 e Google Workspace, entrambe comprese nelle soluzioni per collaborazione in cloud di IONOS. Lavorare in team anche durante la scelta di una soluzione cloud permette di comprendere quale impatto positivo può avere uno specifico strumento su ogni singola area di competenza. Al tempo stesso, rende visibile le possibili personalizzazioni e modifiche da svolgere per adattare lo strumento a tutte le diverse attività.


I provider di servizi cloud per imprese pubbliche e private operano con un modello di business uno a molti, ovvero i clienti pagano le risorse in base al consumo effettivo. La responsabilità condivisa permette di facilitare il processo di acquisizione di una soluzione cloud e di godere di molteplici vantaggi offerti dallo strumento scelto.

Per un’organizzazione pubblica è fondamentale, inoltre, che il provider scelto sia in grado di offrire assistenza e supporto continuo, così da evitare e/o risolvere tempestivamente qualsiasi problema legato a un’interruzione di servizio.

ALTRI ARTICOLI di Economia