Il Covid-19 fa aumentare la voglia di cambiare vita e lavoro

I talenti sognano di cercare nuove strade
Print
Il Covid-19 fa aumentare la voglia di cambiare vita e lavoro

Dopo la pandemia, un nuovo lavoro è la vera Via. Non si tratta di essere ispirati taoisti, ma semplici opportunisti. I lavoratori più qualificati (talenti) sognano e cercano ora un nuovo posto.

Questo il responso di un’indagine svolta in Austria dal portale https://www.karriere.at. Solo il 24% intende mantenere il proprio lavoro, il 22% è ancora incerto sul da farsi, mentre un buon 49% ha affermato secco “I need a new job”. Questo sondaggio, anche se in un paese diverso dal nostro, dimostra che il coronavirus aumenta la voglia di cambiare vita e lavoro.

Certo, non sarà così facile soddisfare questo desiderio vista la situazione di insicurezza economica, ciononostante il segnale resta. Le imprese devono rimanere attrattive per i talenti mettendo in luce la propria solidità, sicurezza, flessibilità, ma anche voglia di innovare e crescere in momenti difficili.

DALL'ULTIMO NUMERO DI DIRIGIBILE, L'INSERTO DELLA RIVISTA DIRIGENTE DEDICATO ALL'INNOVAZIONE, AGLI SCENARI E ALLE OPPORTUNITÀ DI UN FUTURO CHE È GIÀ PRESENTE. LEGGILO QUI.