Previdenza

Pensioni

Sei milioni di grazie!

Ai pensionati che hanno dato 30 miliardi di contributi
Print
Sei milioni di grazie!

La Corte Costituzionale ha stabilito che l’esigenza di garantire l’equilibrio di bilancio dello Stato prevale sul diritto soggettivo di sei milioni di pensionati ad avere la piena indicizzazione delle proprie pensioni.
 
Nel prendere atto di questa decisione, bisogna ricordare che i sei milioni di pensionati hanno versato contributi alle casse dello stato per 30 miliardi di euro.

In un sistema credibile e autorevole, anziché perseguire questi cittadini facendoli passare per pensionati d’oro, bisognerebbe ringraziarli pubblicamente, ricordando che il loro contributo supera quello di una manovra finanziaria.
 
Ai pensionati italiani, dunque, si dica sei milioni di volte grazie! 

ALTRI ARTICOLI di Previdenza