Management

Business

TripAdvisor: igiene e salute nuovi parametri di ricerca

Il filtro Travel Safe consentirà di individuare gli hotel e le strutture sulla base del loro posizionamento per quanto riguarda gli standard legati all’igiene e la salute per gli ospiti
Print
TripAdvisor: igiene e salute nuovi parametri di ricerca

Una checklist che include mascherine indossate dallo staff, dispenser di gel disinfettante disponibile in ogni angolo per tutti, segnali sul pavimento che indicano la distanza da mantenere tra una persona e l’altra, pulizia regolare di ambienti e punti come ascensori e interruttori, biancheria non solo lavata ma disinfettata tra un ospite e l’altro e così via…

Igiene e salute sembrano essere i nuovi criteri di selezione di una destinazione, a cominciare dalla struttura dove si decide di soggiornareSulla base di questa nuova esigenza imposta dalla pandemia, l’aggregatore di review e motore di ricerca TripAdvisor ha lanciato come nuovo filtro “Travel Safe” su 49 mercati, ottenendo nella prima settimana del lancio l’adesione di 14.000 strutture. 

I proprietari degli hotel potranno dunque scegliere una serie di misure di sicurezza e igiene in grado di contraddistinguere il servizio offerto e lo stato degli ambienti, con ulteriori informazioni che possono essere inserite liberamente da ogni singola proprietà.

Gli ospiti, attraverso le loro recensioni, potranno allo stesso tempo confermare o criticare gli standard adottati e condividere queste informazioni con altri viaggiatori. Le strutture potranno essere contattate tramite la piattaforma nel caso ci fossero domande specifiche su questi argomenti.

Lindsay Nelson, Chief Chief Experience e Brand Officer di TripAdvisor, ha affermato che le esigenze di sicurezza dei consumatori devono essere apprezzate e riconosciute come il maggiore ostacolo nella fiducia da superare durante e dopo la pandemia. “Con il lancio di Travel Safe, stiamo permettendo ai proprietari di mostrare come stanno mettendo in primo piano la salute e la sicurezza per proteggere il loro personale e i futuri clienti. Come sempre, inviando recensioni, i nostri milioni di utenti saranno il miglior controllo ed equilibrio per garantire che queste aziende rispettino responsabilmente le loro policy legate all’igiene e alla salute". 

Secondo un recente studio di TripAdvisor, tratto da dati raccolti ogni quindici giorni in un periodo di otto settimane, il 92% degli intervistati ha affermato che la pulizia e l'attenzione alla salute degli ospiti è ora il fattore più importante nella scelta di un hotel e l'84% richiede inoltre che questi standard siano supportati da un certificato o da una verifica online.

Kanika Soni, Chief Commercial Officer di TripAdvisor, ha dichiarato che Travel Safe sarà uno strumento fondamentale per fornire ai consumatori la rassicurazione di cui hanno bisogno, aiutando nel contempo i protagonisti dell’hospitality a creare fiducia.

ALTRI ARTICOLI di Management