Management

Business
Carriera

A Bologna il Sustainability & Circular Economy Lab

Manager e accademici lavorano insieme per lo sviluppo sostenibile delle imprese e la crescita occupazionale.
Print
A Bologna il Sustainability & Circular Economy Lab

Metodologia e ricerca applicata, analisi ed esperienza, competenza e buone pratiche: questi sono gli asset dell’accordo triennale (2020-2023) di collaborazione strutturata siglato lo scorso 1° dicembre da Manageritalia Emilia Romagna e il Dipartimento di Scienze aziendali dell’Università di Bologna dando vita al Sustainability & Circular Economy Lab, un gruppo di lavoro trasversale, composto da manager e accademici impegnati sul tema della CSR e della Sostenibilità ambientale, Sociale e di Governance (ESG), oggi al centro delle strategie post Covid 19.

La missione del Laboratorio sarà attivare progetti italiani e internazionali, conseguenza diretta del Next Generation EU come ricerche applicative, progetti formativi e spin off universitari che studino e diffondano competenze organizzative e best practices aziendali dove l’integrazione della sostenibilità ha generato crescita economica: obiettivo primario è il delineare modelli manageriali replicabili sia per il settore della produzione che dei servizi. Il 2020 è stato l’anno “sperimentale” della collaborazione congiunta, con la pubblicazione, a settembre, dei risultati della ricerca “Sostenibilità e Management. La relazione tra gli MBO dei manager e gli obiettivi sociali e ambientali delle imprese”.

La governance del Laboratorio
Strategico per intercettare i bisogni delle imprese e i temi da sviluppare è stata la costituzione di un Comitato di indirizzo, come supervisore e garante dei progetti stessi. Al suo interno manager quali Paolo Longobardi, senior partner di Praxi Group e past president di Manageritalia Emilia Romagna (che ha promosso, durante il proprio mandato, la collaborazione tra l’Associazione e l’Ateneo bolognese); sarà affiancato da Piera Magnatti, presidente del Comitato scientifico dell’Agenda Digitale della Regione Emilia Romagna; Angelo Paletta, direttore del Dipartimento di Scienze aziendali e Rebecca Levy Orelli, professore associato al Dipartimento e responsabile dell’Osservatorio sulla Sostenibilità dell’ateneo bolognese: a lei è affidata la responsabilità scientifica di tutti i progetti. Gianluca Maestrello, consigliere di Manageritalia Emilia Romagna, dal 2009 nella consulenza direzionale con particolare attenzione alla relazione tra sostenibilità e crescita aziendale, sarà il coordinatore Area progetti e ricerche. Su queste basi, per Cristina Mezzanotte, presidente di Manageritalia Emilia Romagna, ci sarà l’opportunità di consolidare una proficua collaborazione.

I manager conoscono i “manager”: il progetto dei Lab Ambassador
Solo con la conoscenza delle buone pratiche se ne può prevedere la diffusione. Con questo presupposto è partita, ad aprile 2021, la costituzione di un panel di “ambasciatori della sostenibilità aziendale”: manager con esperienze su queste tematiche, disponibili a metterle a disposizione dei colleghi, tramite video-testimonianze, per diffusione più ampia ed efficace.

Sul canale YouTube di Manageritalia trovate le interviste ai Lab Ambassador: il primo è Aurelio Luglio. 


ALTRI ARTICOLI di Management