Management

Carriera

Negatività sul lavoro nemica della carriera

Ambiente e relazioni tossici un ostacolo per la crescita professionale
Print
Negatività sul lavoro nemica della carriera

Sul web e sulla stampa sembra che la parola “tossico” sia oggi molto di moda. Il concetto di negatività è naturalmente sempre esistito ma mai come oggi vengono dispensati consigli su come uscire da relazioni e ambienti tossici. Addirittura la parola tossico è stata la Oxford Word of The Year 2018.

Nell’ambiente di lavoro la “tossicità” è qualcosa con cui abbiamo a che fare molto spesso.

Fred Gituku, Human Resources Manager presso Vivo Energy, spiega sul Daily Nation che è piuttosto raro che le persone riescano a costruire un percorso di carriera se si trovano in un ambiente di lavoro negativo.

Pessimismo e cinismo avvelenano il lavoro di team. Un’energia negativa raramente si forma senza motivo, dunque la responsabilità è delle persone. 

Le domande da porsi possono essere diverse in questo caso: sono solo i dipendenti che sono cinici o i leader hanno la medesima attitudine? Le promesse fatte ai dipendenti sono state seriamente interrotte in passato? La propria organizzazione ha un meccanismo per risolvere i problemi? Se la direzione sta promuovendo i colleghi errati ciò si riflette in scarsi risultati economici e rapporti di lavoro? L'energia negativa affligge solo il tuo reparto o l'intera organizzazione? Cosa dicono i tuoi colleghi delle risorse umane della situazione? Hai discusso la questione con il tuo capo e le risposte che ricevi ti fanno sperare che il futuro possa essere diverso?

Se dopo queste valutazioni si arriva alla conclusione che è improbabile che le cause dell’energia negativa nel proprio team vengano affrontate e la situazione sta diventando pericolosa, bisognerebbe diventare catalizzatori di uno spirito positivo nel proprio ambiente mentre si cerca una via d'uscita verso un'organizzazione la cui cultura genera una spinta per la crescita professionale.

Insomma, gli aspetti relazioni nell'ambiente di lavoro hanno un ruolo determinante nel dare una spinta o nel frenare una carriera, come è uscito anche nel corso dell’incontro Career Fitness, organizzato da Manageritalia e XLabor lo scorso 26 marzo. 

ALTRI ARTICOLI di Management