Management

Business

Shiseido: a tu per tu con Alberto Noè

Il colosso giapponese è uno dei protagonisti internazionali del settore beauty. Incontriamo il suo Country Manager
Print
Shiseido: a tu per tu con Alberto Noè

Come va il settore della cosmesi in generale e in particolare quello dell'alta gamma in mezzo a questa crisi prolungata dei consumi?
Il mercato Beauty è stato tendenzialmente flat negli ultimi 4 anni – valeva 1.715 milioni di euro nel 2012, 1.733 milioni di euro a fine 2016, dati NPD – e ha chiuso il 2016 a valore positivo: +1,6% passando da 1.706 milioni di euro nel 2016 a 1.733 milioni di euro a fine 2016, dati NPD.
In questo contesto Shiseido ha dati invece estremamente positivi che le hanno permesso di conquistare la prima posizione nel mercato totale skincare, woman skincare, eye treatment, anti-age uomo e suncare, secondo i dati NPD YTD del novembre 2016.
Il segmento super premium cresce di anno in anno, ad esempio nelle categorie anti-age il peso dei prodotti lusso >200 euro è cresciuto del +8% dal 2012 al 2016 e oggi pesa circa il 22-23% del totale anti-age.

Dal suo punto di vista, quali sono gli ultimi trend del settore beauty e dove si vedranno nei prossimi anni le novità più interessanti per questo mercato?
Esistono quattro grandi trend: 1) Face skincare per Millennials correlata evoluzione dell’ e-commerce: perché i Millennials hanno un “Multi channel Journey” superiore ad altri target; 2) Prodotti multitasking: i Millennials chiedono prodotti semplici e facili da usare con risultati immediati ma ci sono anche altre fasce d’età che hanno questa esigenza di semplificazione; 3) Korea-Asian Trends: prodotti altamente performanti di origine o ispirazione asiatica; 4) Evoluzione dei beauty device, sia nella routine skincare che nel make-up.

L’industria della bellezza ha fame di manager? Quali sono i profili più richiesti e che consigli darebbe a un giovane che punta a una carriera in questo settore?
L’arrivo nel mondo beauty di manager millennials darà un nuovo respiro al nostro universo, rinnovando diverse professioni più tradizionali e aprendo al contempo a nuovi campi professionali di enorme interesse. Big Data, machine learning, comunicazione digitale, programmatic, storytelling sono alcuni degli argomenti che scandiscono i nostri lanci e le nostre attività ma potranno ulteriormente arricchirsi e dare vita a nuove professioni “tech” domani.
Senza contare le contaminazioni da altri settori, dal retail al lusso, il tutto completato da un’esperienza di lavoro all’estero decisamente imprescindibile per allargare gli orizzonti e saper osare.

L’edizione di quest’anno di Cosmoprof ha dedicato ampio spazio all’innovazione nel mondo cosmesi e benessere: in tal senso, quali sono i vostri plus e le sfide più grandi per un brand internazionale come Shiseido?
Shiseido è un brand che crede fortemente nel connubio fra health&beauty. Per raggiungere il benessere, inteso come consapevolezza di sé, è fondamentale trovare l’equilibrio necessario per affrontare la vita con entusiasmo e determinazione.
In base al nostro DNA giapponese, infatti, la bellezza è sempre intesa in senso olistico, come un connubio fra quello che si vede sulla propria pelle e come ci si sente dentro.
Un esempio fra tutti può essere Ultimune, il prodotto Star di Shiseido, che sarà protagonista di una nuova campagna disruptive (in uscita ad Aprile).
Ultimune è il prodotto universale per eccellenza, adatto a tutti i tipi di pelle, che si inserisce in tutte le beauty routine, che si abbina a tutti i trattamenti già in uso e li potenzia, perché riattiva il potere di autodifesa della pelle.
E proprio da qui, dalla necessità di fare cultura sull'autodifesa delal pelle, è partito il nuovo concetto di comunicazione di Ultimune.
Un nuovo manifesto che traccia la strada per gli anni a venire. Sotto l’hashtag #SELFDEFENCENOW, Shiseido ha voluto mostrare che, come il Giappone eccelle nell'insegnamento delle arti marziali, così ULTIMUNE insegna alla pelle come difendersi per essere forte e autonoma, nel tempo.  
Per il resto coglieremo anche noi le grandi sfide del futuro e infatti già quest’anno abbiamo in piano sia un lancio in ambito super premium - il cantiere di lavoro lusso, il cuore dell’anti-age, attraverso il rilancio completo della linea FUTURE SOLUTION LX - sia un lancio millennials per le ragazze che fino ad ora non acquistano lo skincare in profumeria e che da settembre avranno una linea che rispecchia il loro stile di vita.
Infine per guardare al futuro di recente Shiseido ha completato l’acquisizione della startup americana MatchCo per rispondere alle nuove esigenze high tech in ambito Skin e make-up.
Siamo un gruppo sempre alla ricerca delle migliori soluzioni per le nostre consumatrici e fra i nostri valori c’è la parola “DARE” che vuol dire osare ma è anche l’acronimo delle parole deliver-authenticity-respect-energy.

ALTRI ARTICOLI di Management