Management

Business

Less is more: il potere della semplicità

La semplicità è oggi una chiave per fare innovazione e agevolare i processi aziendali
Print
Less is more: il potere della semplicità

Per Antoine de Saint-Exupéry "L’essenziale è invisibile agli occhi". Come sfruttare il potere della semplicità per vivere e lavorare meglio? E perché è così difficile semplificare?

Sulla base di queste premesse e domande, la società di consulenza Bridge Partners ha organizzato per il prossimo 22 maggio, dalle 8:30 alle 13:30, a Milano, presso l'uditorium Gio Ponti - Assolombarda (via Pantano 9), un evento gratuito dedicato alla semplicità dal titolo Less is more - Il potere della semplicità

La semplicità ha un forte impatto sulla vita professionale di tutti, manager e non solo. Non solo: la semplicità è oggi una chiave per fare innovazione e agevolare i processi aziendali. Durante l'evento un focus speciale sarà sulla comunicazione: trasmettere un messaggio in modo chiaro e semplice è una priorità per tutti. 

Agenda
8:45 – Accredito
9:15 – Benvenuto di Alessandra Colonna
9:35 – Perché il cervello chiede semplicità? - Liraz Margarit (speech in inglese,traduzione simultanea disponibile)
10:15 – Pillola di Bridge: mai più colti alla sprovvista!
10:45 – La Semplicità può diventare una competenza? - Natale Brescianini
11:30 – Coffee break
11:50 – Pillola di Bridge: come farci leggere?
12:30 – La Semplicità come modello di business - Andrea Ragnetti
13:15 – Q&A e saluti

Relatori
Liraz Margalit - docente e psicologa del web
Natale Brescianini - diversamente monaco e coach
Andrea Ragnetti - imprenditore, consigliere di amministrazione e consulente

Informazioni: eventi@bridgepartners.it

ALTRI ARTICOLI di Management