Management

Carriera

I 5 consigli di Richard Branson per fissare e raggiungere i nostri obiettivi nel 2020

Il fondatore del Gruppo Virgin ci dà alcune dritte pratiche per le risoluzioni di inizio anno
Print
I 5 consigli di Richard Branson per fissare e raggiungere i nostri obiettivi nel 2020

Richard Branson ritiene di avere l'antidoto alla tendenza molto umana di far cadere nel vuoto i nostri sogni. Sul suo blog il fondatore di Virgin ha recentemente preso come pretesto l'inizio del nuovo anno per condividere i dettagli della propria strategia di definizione degli obiettivi e del loro raggiungimento

Il principio generale a detta sua è semplicissimo: annotare gli obiettivi personali. Nel post offre una semplice strategia per attenersi ai propri obiettivi anche quando la vita pone ostacoli sulla nostra strada.

1. Non ti autocensurare

Molti di noi sono angosciati dagli obiettivi da stabilire (o anche sul monitoraggio dei progressi). Non Branson. Il primo passo per il magnate è quello di non autocensurarsi e non soccombere alla paralisi dell’analisi.

"Scrivi ogni singola idea che ti viene. Nessuna idea è troppo piccola o troppo grande. Su un taccuino, sul telefono o su un tovagliolo: non importa dove, conta solo che tu lo faccia ", insiste Branson

2. Le liste multiple sono l'ideale

Se attenersi a un elenco di obiettivi va bene, mantenerne diversi è ancora meglio. "Avere alcune liste", con obiettivi diversi, una con quelli più stravaganti e distanti dalla nostra realtà quotidiana e un’altra con compiti facilmente gestibili giorno per giorno, una con gli obiettivi personali e un'altra con quelli professionali. La separazione tra lavoro e vita privata non esiste di fatto più, dunque anche le liste potrebbero fondersi.

3. Divertiti a spuntarli

Un aspetto divertente è fissare piccoli obiettivi giornalieri che si possono controllare facilmente e spuntare (anche ritirare dei vestiti in lavanderia). Sbarrare tutte le attività completate ci rende soddisfatti del lavoro fatto. I successi, inoltre, andrebbero sempre festeggiati. Una volta raggiunti, preparare un’altra lista e così via.

4. Misura la strada verso il successo

Perché non volare alto e puntare a traguardi ancora più importanti? Anche se non sarà possibile verificare il raggiungimento in tempi rapidi, gli obiettivi ambiziosi possono essere scomposti in passaggi più piccoli per valutare i propri progressi che ci dovrebbero mantenere motivati. "Occorre rendere misurabili i propri obiettivi in modo da sapere se i nostri piani stanno funzionando. Non ha senso fissare obiettivi se non sappiamo se li stiamo raggiungendo", osserva Branson.

5. Condividi i tuoi obiettivi con gli altri

Questo consiglio è spesso controverso, ma Branson fa parte di quella categoria di persone convinte che impegnarsi in un obiettivo pubblicamente rende più facile il suo raggiungimento. Insomma, non teniamo gli obiettivi solo per noi: condividiamoli. "Le altre persone possono tenere alta la nostra motivazione ma alla fine stiamo comunque lavorando per conto nostro”.

ALTRI ARTICOLI di Management