Management

Business

Come iniziare una conversazione durante un evento di networking?

Consigli pratici per rompere il ghiaccio
Print
Come iniziare una conversazione durante un evento di networking?

Partecipare a un evento di networking, come può essere un salone dedicato al lavoro e alla carriera ma anche un normale aperitivo aziendale, un meeting aziendale o una conferenza, può a volte essere stressante. Qual è il modo migliore per presentarti? A chi dovresti rivolgerti? Come far partire una conversazione e mantenerla? Queste sono alcune delle domande che potresti porti. Trovare un appuntamento utile per la propria professione oggi è piuttosto semplice: online ci sono decine di segnalazioni e programmi, spesso rilanciati sui social network. Ecco alcuni consigli pratici.

Come prepararsi
La prima cosa che andrebbe fatta prima di partecipare a un evento di questo tipo è preparare il cosiddetto “elevator pitch”, ossia un breve discorso di presentazione in grado di presentare il nostro profilo ed evidenziare le nostre competenze. Portatevi sempre un numero sufficiente di biglietti da visita e magari compie del vostro curriculum. Rivedete il programma e individuate i workshop a cui intendete partecipare. Guardate le aziende registrate, affinché possiate stabilire con chi iniziare a parlare.

Come individuare le persone giuste
Un modo semplice per iniziare a parlare con delle persone potrebbe essere dare una mano nella registrazione o allo staff dedicato all’accoglienza e al ricevimento dei partecipanti. Un altro modo potrebbe essere iniziare con delle persone da sole (siate coraggiosi, potrebbero essere semplicemente timide e in cerca di compagnia), poi lavorate per presentarvi a una coppia e a un gruppo. Non dimenticate un’etichetta al petto con il vostro nome: è difficile ricordare i nomi in contesti affollati ed è un modo semplice per far ricordare agli altri chi siamo.

Come presentarsi
Quando vi presentate, stringete sempre la mano e dite il vostro nome, stabilendo un contatto con lo sguardo. Date un’occhiata al cartellino col nome, spesso c’è anche quello dell’azienda per cui la persona lavora e questo può darvi il là per iniziare una conversazione.

Come far partire la conversazione
Dopo la presentazione, il passo successivo per iniziare una conversazione è menzionare la struttura dell’evento, apprezzando ad esempio la location, quanto dista dall’ufficio o da casa. Menzionate l’organizzazione che ha organizzato l’evento e come l’avete scoperto. Un’altra opzione potrebbe essere quella di menzionare altri eventi simili a cui avete partecipato. Magari la persona con cui state parlando li conosce, c’è già stata o sa dove si svolgono. Potreste conoscere le stesse persone attraverso il lavoro, l’università o altre organizzazioni professionali. Se si tratta di un evento dedicato a un settore specifico, potrebbe essere comprensibile partire da novità legate a quel settore o alla vostra carriera.

Come tenere viva la conversazione
Quando si partecipa a una conferenza, parlate di alcuni dei programmi o dei workshop frequentati in precedenza. Domande semplici come “È già stato a questo evento prima?”, “Cosa pensa dei relatori?” “Che cosa ti piace di eventi di questo tipo?” sono senz'altro utili.

LEGGI ANCHE: 7 CONSIGLI PER RAFFORZARE I CONTATTI DOPO UN EVENTO DI NETWORKING

ALTRI ARTICOLI di Management