Management

Carriera

5 citazioni storiche sulla leadership valide anche oggi

Le frasi attribuite ai grandi personaggi offrono spunti per riflettere sul nostro ruolo di manager
Print
5 citazioni storiche sulla leadership valide anche oggi

Sono un convinto sostenitore della storia come maestra di vita. E la leadership, intesa come capacità di stare al comando e guidare un gruppo di lavoro (di qualsiasi tipo esso sia), non è di certo un’invenzione moderna. Basti pensare alle capacità persuasive di comandanti o dei filosofi greci e romani. Ecco perché i principi cardine della leadership affondano le loro radici nella storia. Eppure sono ancora qui, validi oggi come ieri.

Proprio partendo dalla mia forte passione per la storia, in questo articolo vorrei condividere con voi 5 citazioni famose sulla leadership che mi hanno formato e che sintetizzano al meglio quello che leadership significa per me.

1. “I am not afraid of an army of lions led by sheep; I am afraid of an army of sheep led by a lion”. Alexander The Great

Letteralmente “non mi spaventa un esercito di leoni guidato da una pecora; sono più terrorizzato da un esercito di pecore guidato da un leone”. Alessandro Magno, che di leadership ha indubbiamente dimostrato di saperne qualcosa, ha colto in una frase l’importanza di un leader a livello strategico e nell’ottenimento di un risultato. Un buon leader è di ispirazione e incita la sua squadra mentre un leader inadeguato può distruggere e rendere inefficace anche il più performante esercito a sua disposizione.

2. “If a man does his best, what else is there?”. George S. Patton

“Se un uomo fa del suo meglio che cosa si può volere di più?”. Questa frase aiuta il leader a riflettere su quello che fa ma anche a comprendere che cosa chiedere al proprio team. Che ognuno, lui incluso, anzi, in primis, faccia il suo meglio. Quanto è appagante tornare a casa dopo una giornata di lavoro sapendo di aver fatto il proprio lavoro al meglio? Conta più del risultato stesso e nel lungo termine sicuramente i risultati arrivano. Se la tua squadra dà il suo massimo, fagli sapere che sei orgoglioso del lavoro fatto!

3. “Confidence is contagious. So is lack of confidence”. Vince Lombardi

È importante che chi è al comando di un gruppo di lavoro sappia infondere energia positiva e sia possibilista e non distruttivo. Perché, come insegna Vince Lombardi, “la fiducia è contagiosa, così come anche la mancanza di fiducia”. Del resto se tu che sei alla guida di un progetto non ci credi per primo, come puoi aspettarti che lo faccia il tuo team? Come leader sei sotto osservazione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Sei tu a impostare gli standard perché sono quelli che tu stesso mostri al team.

4. ”If you want a thing done well, do it yourself”.  Napoleon Bonaparte

Interpretata in modo superficiale questa frase potrebbe sembrare incitare al contrario del lavoro di squadra. Ma non credo che Napoleone volesse dire che un buon leader fa tutto da solo. La bravura sta nel guidare gli altri sui propri standard, fungendo anche da esempio in prima persona.

5. “The art of leadership is saying no, not saying yes. It is very easy to say yes”. Tony Blair

Facile farsi ben volere quando si dice sempre di SÌ. Un bravo leader è quello che sa dire di no, ha ragione Tony Blair. L’obiettivo di un leader non è piacere a tutti ma è il bene di tutti come gruppo. Se pensi che un’azione non sia idonea per il progetto e possa essere inutile o peggio controproducente devi saperla fermare dicendo NO. Dire si è una strada in apparenza più facile per mantenere il cd quieto vivere. Ma un progetto ha un goal e ottenerlo è un beneficio per tutti nell’interesse dell’azienda. Un buon leader sa gestire le richieste di confronto che possono giungere dopo un rifiuto. Un NO spiegato e non solamente imposto serve a fortificare rispetto e non solo autorità.

Concludo: spero che la lettura di queste citazioni storiche da parte di grandi leader possa esserti di ispirazione e che questa veloce lettura sia stata interessante e piacevole.

ALTRI ARTICOLI di Management