Lavoro

Formazione

Alternanza scuola-lavoro: Students on Stage

Print
Alternanza scuola-lavoro: Students on Stage

Avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro è una vera impresa e priorità per il nostro paese e il futuro delle giovani generazioni. Noi di Manageritalia lo sappiamo bene e non a caso lanciamo numerosi progetti che vedono i manager in prima linea per favorire questo incontro, puntando sulla formazione e l'alternanza scuola-lavoro prevista dalla Legge 107/2015, meglio conosciuta come La Buona Scuola (leggi qui i dettagli del progetto Food4Minds). 

Segnaliamo un'iniziativa con medesimi obiettivi ma partita questa volta da una scuola superiore milanese, l'Istituto Leone XIII, che durante il Wired Next Fest 2016 ha presentato il progetto Students on Stage. Il sito ha una finalità pratica e intende mettere in contatto gli studenti delle scuole superiori con le aziende per attivare percorsi formativi e stage veri e propri ed è stato messo in piedi da un gruppo di studenti ed ex studenti grazie a un grant di 30.000 euro vinto nell’ambito del concorso Think for Social, promosso dalla Fondazione Vodafone. 

Una volta effettuata la registrazione al portale, le aziende possono proporre uno o più uno stage: a questo punto è sufficiente attendere le candidature degli studenti interessati. Le candidature giungono all’azienda previo l’avvallo dell’istituzione scolastica: questo significa che all’azienda arriveranno solo le candidature che la scuola ritiene idonee quanto a competenze dell’alunno, percorso di studi, affidabilità, attitudini personali.

Nel momento in cui l’azienda seleziona un candidato, la scuola si mette in contatto con il referente aziendale per un confronto di fattibilità e la stesura del progetto formativo.

L’iscrizione al portale non comporta per l’azienda nessun onere, né l’obbligo di offrire uno stage, che rimane uno step successivo.



ALTRI ARTICOLI di Lavoro