Etica del lavoro, deontologia, buona fede, servizio: Trieste, 20 marzo

Print

Scopo dell’iniziativa è far riflettere su vari aspetti dell’etica del lavoro, distinguendo tra deontologia delle singole professioni e deontologia generale, insegnando i comportamenti che garantiscono a imprese e cittadini da ogni sorta di abuso e di scorrettezza, diffondendo nelle categorie riunite nella CIDA il culto della buona fede e dello spirito di servizio.

Queste pubbliche discussioni sono rivolte di fatto sia a coloro che già esercitano le attività rappresentate nella Confederazione sia ai giovani che si avviano su tale strada, per i quali in modo particolare potrà essere di aiuto per l'inserimento nel mondo del lavoro la certificazione di frequenza prevista per chi ne farà richiesta all'atto della registrazione.