Economia

Italia

The Walt Disney Company Italia: azienda con migliore reputazione nel 2017

L’annuncio è stato dato a Milano da Reputation Institute Italia
Print
The Walt Disney Company Italia: azienda con migliore reputazione nel 2017

The Walt Disney Company Italia si è classificata al vertice delle aziende con la migliore reputazione in Italia nel 2017.

L’annuncio è stato dato da Reputation Institute Italia (RI) — azienda leader nella ricerca e nella consulenza nel campo della reputazione — durante una conferenza tenuta a Milano. Secondo e terzo classificato sono stati straordinari marchi italiani come Ferrero e Ferrari. L’amministratore delegato di Disney Italia Daniel Frigo ha commentato “Voglio congratularmi con tutte le persone che hanno reso possibile questo importante traguardo. Innanzitutto, ringrazio coloro che creano gli incredibili contenuti Disney che portano magia, speranza e intrattenimento a milioni di persone nel nostro Paese e nel mondo; ringrazio il team Disney Italia che si impegna ogni giorno, senza mai arrendersi, nel promuovere la nostra cultura Citizenship che ha reso possibile la costruzione della sala Medicinema all’interno del Policlinico Gemelli di Roma e che ci porta ad impegnarci anche sul territorio milanese.

Desidero congratularmi con i membri del nostro Leadership Team che si impegnano con cuore e mente per massimizzare il business ponendo sempre le persone al primo posto; mi congratulo poi con i nostri team Finance e Legal, sempre impeccabili quando si parla di Governance, e con i team locali e internazionali, che non smettono mai di puntare all’innovazione”. Fabio Ventoruzzo, Director Reputation Institute ha dichiarato: “Il risultato di Walt Disney è il frutto di un percorso che ha visto storicamente l’azienda impegnarsi per costruire e consolidare un legame emotivo molto forte con le persone di qualunque età. Walt Disney è l’espressione dell’azienda del terzo millennio che non si limita ad offrire un prodotto ma ne fa vivere l’esperienza riempendola di significato e di emozioni”.

Il RepTrak è un’indagine condotta da Reputation Institute Italia che evidenzia le aziende che si affermano in prima linea fra coloro che sanno comprendere e rafforzare il legame emozionale con i propri pubblici di riferimento, o stakeholders, nel mercato in cui operano. La ricerca, che si basa su un panel complessivo di 350 aziende italiane e internazionali operanti sul mercato italiano, fotografa il primo quadrimestre del 2017. I fattori scrutinati sono sette: products and services, innovation, workplace, governance, citizenship, leadership e performance. I criteri con cui sono state selezionate le 150 società finaliste sono quattro: I. Aziende operanti sul mercato italiano II. Aziende con awareness superiore al 40% III. Aziende comprese nella Top100 della classifica Globale RepTrak che soddisfano i criteri I. e II. IV. Aziende comprese nella Top150 di Mediobanca /Top 10 banche/Top 10 società di assicurazione che soddisfano i criteri I. e II.

Per quanto riguarda le persone intervistate, sono state effettuate 120 interviste per ciascuna azienda presa in esame. Il campione rappresenta la popolazione italiana per sesso ed età (18-64); i dati sono normalizzati e, quindi, i punteggi ottenuti attraverso lo studio sono perfettamente confrontabili in ogni settore e paese. RI opera in 15 mercati: Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, India, Italia, Giappone, Messico, Russia, Sud Corea, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. Lo scorso febbraio, The Walt Disney Company si è classificata No. 1 nell’ambito dell’entertainment industry, No. 3 nella classifica globale annuale stilata dal Reputation Institute e No. 5 nella classifica di Fortune delle “World’s Most Admired Companies”; infine, è stata recentemente nominata “Most Intimate Brand” tra i millennials nel MBLM’s Brand Intimacy 2017 Report.

ALTRI ARTICOLI di Economia