Economia

Innovazione

Imparare con la realtà aumentata

Negli ultimi tempi abbiamo visto un crescente utilizzo della realtà aumentata nei settori più svariati, dall’educazione dei bambini alla messa in sicurezza dei vigili del fuoco. Ora questa tecnologia entra in fabbrica
Print
Imparare con la realtà aumentata

Può un occhiale trasformarsi in un manuale che forma e addestra il lavoratore mentre opera, insomma mentre svolge il suo compito? È questa la scommessa della startup Ioxp, una spin-off del German Research Center for Artificial Intelligence che ha sviluppato un sistema cognitivo in realtà aumentata che assiste il dipendente in ogni sua fase di lavoro.

Negli ultimi tempi abbiamo visto un crescente utilizzo della realtà aumentata nei settori più svariati, dall’educazione dei bambini alla messa in sicurezza dei vigili del fuoco. Ora questa tecnologia entra in fabbrica per supportare il lavoratore con istruzioni step by step estremamente flessibili, in grado di comprendere rapidamente e facilmente qualsiasi ambiente di lavoro e processo, per insegnarlo ai lavoratori passo dopo passo.

Il sistema Ioxp funziona con quasi tutti i dispositivi equipaggiati per AR e il software crea una serie di illustrazioni didattiche e annotazioni animate utilizzando il video e il tracciamento 3D della mano per guidare l’utente attraverso ogni fase. Ioxp non richiede una connessione Internet, il che lo rende molto sicuro, e può essere utilizzato in qualsiasi momento semplicemente indossando un paio di occhiali AR. Da lavoratore autonomo a lavoratore automa? In parte sì, ma così è, se vi pare.

Tratto dal numero di dicembre di Dirigibile - Segnali di futuro visti dall'alto, inserto della rivista Dirigente.

ALTRI ARTICOLI di Economia