Economia

Italia

Veneto: prima regione per export agroalimentare

Un settore strategico e volano del made in Italy che vede tre regioni in testa: Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto. Quest'ultima è prima per l'export e da qui partono iniziative di comunicazione e marketing innovative, come il contest Talent for Food
Print
Veneto: prima regione per export agroalimentare

Punta di eccellenze del made in Italy, il settore dell’agroalimentare continua a crescere (la produzione è stimata quest’anno in oltre 141 miliardi di euro) ed è trainato in particolare da tre regioni italiane: Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto. Il fatturato è di 15,3 miliardi di euro. Se consideriamo l’export, il Veneto è prima assoluta e registra una quota di 6,6 miliardi nel 2017 su quasi 41 miliardi di export italiano, con una crescita del 37% negli ultimi cinque anni. 

Oltre al prodotto, qui si punta su comunicazione e marketing, con iniziative originali. In particolare, da Padova e Treviso parte anche quest'anno Talent for Food, contest volto a promuovere la conoscenza e l’export delle specialità locali venete, con il coinvolgimento dei food blogger italiani e di altri paesi. 

La scadenza per aderire al bando è il 15 settembre. Ai 40 food blogger selezionati sarà inviata una “mistery box” con i prodotti di 24 aziende locali: un vero e proprio paniere veneto con il quale dovranno cimentarsi realizzando due ricette originali (dolce e salata) venete o della propria tradizione regionale, utilizzando almeno 5 prodotti veneti. 

ALTRI ARTICOLI di Economia