Economia

Innovazione

Il cimitero delle startup

Il 90% di loro fallisce. Due siti le passano in rassegna per evitare di commettere gli stessi errori
Print
Il cimitero delle startup

Si chiamano Startup Graveyard e Startup Cemetery e sono due siti che andrebbero consultati con molta attenzione prima di lanciare una nuova startup. Sotto i riflettori impietosi nomi e settori industriali, la “causa di morte” e il destino, spesso ineluttabile, a cui si sono consegnate le startup fallite. 

Simili risorse sono utili per smontare il mito della startup e mettere in guardia prima di intraprendere un’avventura imprenditoriale senza obiettivi chiari o un’attenta analisi delle risorse finanziarie disponibili.

Un aspetto chiave che determina il successo di questi progetti è la mentorship. A questo proposito, domani dalle 12:30 alle 14:30 presso Manageritalia Lombardia (via Fatebenefratelli 19) abbiamo organizzato un incontro in collaborazione con l'incubatore Digital Magics per valorizzare e mettere a sistema l’apporto che i manager e la managerialità hanno anche nella nascita e nella crescita delle startup.

Qui le informazioni sull’evento

ALTRI ARTICOLI di Economia