Attualità

Società

easyJet investe sull'Italia: ampliati i collegamenti

Novità in arrivo per i viaggiatori dal nostro paese
Print
easyJet investe sull'Italia: ampliati i collegamenti

easyJet annuncia 16 nuovi collegamenti per la prossima stagione invernale, in vendita sul sito della compagnia aerea, l'app mobile e i canali GDS.

A Milano Malpensa, la più grande base easyJet in Europa continentale, easyJet mette a disposizione degli oltre 7 milioni di passeggeri annui in partenza dallo scalo milanese un nuovo collegamento, dopo Tenerife e Lanzarote, per Fuerteventura, con due voli a settimana, e il volo bisettimanale per Lublino, nel Sud-Est della Polonia.

Confermati per la stagione invernale i voli già operativi da questa estate verso Stoccolma, Granada, e Santiago de Compostela. Nuovi collegamenti anche per Venezia Marco Polo, prima base per i viaggi di affari del Nord Est d’Italia.

A partire da fine ottobre i passeggeri potranno volare per la prima volta da Venezia con un collegamento diretto per Liverpool due volte alla settimana e a Tel Aviv con 3 voli a settimana. Maggiore connettività per i viaggiatori dell’aerea del Nord Est, che potranno inoltre raggiungere anche in inverno le nuove destinazioni appena avviate Zurigo, Marsiglia, Lille e Tolosa.

Nuove destinazioni internazionali anche a disposizione dei passeggeri dell’area campana, che potranno volare da Napoli Capodichino con il nuovo collegamento verso Tel Aviv (due volte alla settimana) e verso Tenerife Sud (1 volta alla settimana) la più grande isola delle Canarie. Per l’inverno le novità da Napoli saranno i collegamenti verso Lille e Zurigo.

Per quanto riguarda la Sardegna, easyJet inizia a operare il collegamento con Londra Luton dallo scalo di Alghero e la rotta sarà operativa a partire da fine novembre e per tutto l’anno con una frequenza di 2 voli la settimana.

ALTRI ARTICOLI di Attualità