Attualità

Eventi Manageritalia
Politica e istituzioni

Prioritalia: i manager non stanno alla finestra

Print
Prioritalia: i manager non stanno alla finestra

“In continuità con il Meeting Prioritalia di giugno, di cui leggerete all’interno della rivista, a noi il compito di avanzare proposte concrete e agire per essere portatori di novità in questa epoca di cambiamento, perché rappresentiamo una cultura manageriale in grado di proporre un’azione di reale sostegno alle trasformazioni in atto”. Così il presidente Manageritalia Guido Carella chiude l’editoriale di questo mese di Dirigente.
All’interno un ampio servizio sul Meeting Prioritalia (Milano, 8 giugno 2018) e sulle basi per ripartire a settembre rafforzando le azioni in atto ormai da anni per portare il contributo dei manager, anche fuori dalle aziende, nella società. E come è emerso nel Meeting, dall’indagine sugli italiani e sui manager, dalla discussione ai tavoli di lavoro e dal confronto con la politica, c’è bisogno e aspettativa che i manager guidino i cambiamenti in atto non solo nel mondo del lavoro.

Vediamo, con alcune pillole video, le linee guida dell’azione dei manager che hanno aperto il Meeting Prioritalia 2018:
Guido Carella (presidente Manageritalia): Il Contributo dei manager allo sviluppo del Paese
Marcella Mallen (presidente Prioritalia): ruolo, valori e obiettivi della Fondazione
Apertura del Meeting (Carella e Mallen) in versione integrale

Insomma, andiamo in vacanza, ma poi tutti pronti alla ripresa!


ALTRI ARTICOLI di Attualità