Attualità

Cultura

Milano: al via MEET, polo della cultura digitale

È il primo centro in Italia e sorge nel cuore del quartiere di Porta Venezia
Print
Milano: al via MEET, polo della cultura digitale

Il digitale, oggi sempre più pervasivo, è anche al servizio di arte e cultura. Debutta a Milano, dove fino a pochi mesi fa sorgeva lo Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto 2), un nuovo polo culturale e digitale: MEET Digital Culture Center. All'interno verranno organizzati workshop, appuntamenti di formazione, mostre e incontri che avranno come filo conduttore le esperienze digitali italiane e internazionali.

MEET è di fatto una vera novità: si tratta del primo centro italiano per la cultura digitale. Il centro nasce da un’idea della critica d’arte Maria Grazia Mattei, che lo presiede, ed è stato fondato da Meet the Media Guru insieme a Fondazione Cariplo: lo spazio si sviluppa su 1.500 metri quadrati su tre piani ed è stato rivisitato dall’architetto Carlo Ratti. La Cineteca di Milano rimarrà all'interno del centro con una programmazione autonoma.

L'inaugurazione del centro è stata accompagnata dall’installazione “Renaissance Dreams” del media artist turco Refik Anadol: è una rielaborazione di opere del Rinascimento Italiano realizzata mediante l’uso di un’intelligenza artificiale. L'esposizione sarà visitabile solo su prenotazione fino al 10 gennaio. 

Foto in alto: la sala immersiva di MEET 

ALTRI ARTICOLI di Attualità