Attualità

Eventi Manageritalia
Società

Basilicata: turismo e destination management

Print

“Dobbiamo stare in Europa – ha detto Giuseppe Monti, presidente Manageritalia Puglia, Calabria e Basilicata durante l’Assemblea del 25 maggio scorso – migliorarla e prendere quello di buono che c’è come benchmark e supporto allo sviluppo. Abbiamo ancora pochi manager in Italia (0,9 dirigenti ogni 100 dipendenti) e ancor meno in Puglia, Calabria e Basilicata (0,2) rispetto all’Europa (4,9 considerando anche i manager pubblici e noi anche in questo caso all’1,3). Dobbiamo poi anche sfruttare meglio le occasioni di crescita e sviluppo che l’Europa ci offre. Certo, l’Europa va anche migliorata e parecchio, ma non si può starne fuori o non operare per un suo vero sviluppo”.

Il Turismo, che è stato il tema dell’incontro pubblico di Matera, è un settore di particolare rilevanza e potenzialità per i nostri territori, ma per il suo definitivo decollo è necessario rafforzarlo a livello di sistema e di gestione manageriale.
Per superare le carenze del turismo italiano e ancor più del Sud servono investimenti, ma non solo finanziari. Fondamentale è anche una forte sinergia di tutti gli attori economici e sociali, pubblici e privati, per mettere a fattor comune le tante competenze affinché cooperino fattivamente tra loro.

“L’attrattività di un territorio – continua Giuseppe Monti – ha bisogno di una valida gestione manageriale per generare flussi turistici di incoming equilibrati, sostenibili e adeguati alle esigenze economiche degli attori coinvolti. Il modello proposto si basa sull’introduzione della figura del Destination Manager, un manager dedicato e specializzato che sia interlocutore e mediatore a livello locale tratutti gli stakeholder attivi nel turismo regionale e sviluppi le azioni commerciali e promozionali in grado di migliorare la qualità dei flussi turistici.”
“Anche e proprio da un rafforzamento della managerialità – chiude Giuseppe Monti – deve e può venire un vero sviluppo del turismo del territorio. Noi come organizzazione abbiamo il compito di supportare al meglio i manager associati e loro quello di far crescere le loro aziende. Ma questo non basta, dobbiamo portare il nostro contributo più in generale sul territorio. Per questo stiamo da tempo agendo per dialogare con istituzioni e tutti per sviluppare idee, progetti e azioni a definire le linee guida di un ecosistema capace davvero di favorire lo sviluppo economico”.

Nell’incontro di Matera, hanno dato un significativo contributo Raffaele De Ruggieri, Sindaco di Matera e Guido Carella, presidente Manageritalia. Sono stati inoltre presentati esempi concreti di best practices grazie alla partecipazione di Josep Ejarque, testimonianza internazionale di Destination Management, della Dott.ssa Patrizia Minardi, responsabile ufficio sistemi culturali e turistici Regione Basilicata e del Dott. Gaetano Torchia, amministratore unico Sviluppo Basilicata SPA.
Manageritalia intende così contribuire a sviluppare in Italia un vero sistema turistico, puntando a valorizzare e incrementare il ruolo della managerialità e delle sue specifiche figure professionali.

Turismo, destination management, valorizzazione del territorio, managerialità, innovazione, sono temi di cui parliamo anche sulla pagina Facebook Manageritalia Puglia, Calabria e Basilicata.
Seguici su Facebook!

ALTRI ARTICOLI di Attualità